due pesi e due misure… il caos!

doppio peso.jpgSempre in tema di rifiuti e di caos, con relativi danni per le tasche dei cittadini, ci giungono voci in relazione alla prossima estensione del porta a porta alle contrade,  da cui pare che la consegna dei contenitori non avverrà a domicilio come fu per lo scorso anno in occasione dell’avvio della differenziata nel centro urbano. I cittadini questa volta non li riceveranno a casa ma saranno costretti a ritirare loro i bidoncini, in un luogo al proposito indicato, tra l’altro non a tutti è arrivato l’avviso che comunica giorno e luogo del ritiro, insomma, il caos si sovrappone a un’inspiegabile “doppiopesismo” che ormai è vigente a tutti gli effetti. Ormai, caduti i veli post elettorali, sempre più i cittadini cadono in una sorta di ruolo di serie B (nel caso specifico se vogliono i contenitori se li possono andare a prendere!). Ovviamente questi sono dettagli minori rispetto ai più rilevanti timori che si insinuano nelle menti dei filettesi, i quali osservano il pressapochismo e l’improvvisazione, che paiono ormai imperare, col rischio di creare ulteriori danni alle tasche già duramente colpite. insomma, se si tratta di episodi minori, è pur vero che così si manifesta ancora una volta il volto vero di chi è alla guida. Non è che comincia a serpeggiare un certo timore di “presentarsi” al domicilio dei cittadini o è la superbia che lo impedisce, oppure vi sono remore a scendere nelle “suburbie” della serie B? Come al solito non sapremo come stanno le cose, le vedremo solo accadere anche perché ormai si è capito che nessuno avverte l’impulso di ……metterci la faccia!

due pesi e due misure… il caos!ultima modifica: 2011-01-13T00:08:08+00:00da ixf
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento