365 giorni sprecati, e quanti altri?

TARSU.gif

per leggere comodamente cliccare sul sul documento in basso tasto “full”
fiducia.gif
LEGGI I DOCUMENTI PRESENTATI AL CONSIGLIO COMUNALE DAL GRUPPO DI MINORANZA…

365 giorni sprecati, e quanti altri?ultima modifica: 2010-06-12T11:53:33+00:00da ixf
Reposta per primo quest’articolo

14 pensieri su “365 giorni sprecati, e quanti altri?

  1. Certo amministrare così è facile, ci servono dei soldi?. Aumentiamo le tasse. E chi se ne frega se si va a incidere pesantemente sulla vita dei cittadini. Mi pare che nell’ultimo Consiglio Comunale l’opposizione aveva fatto delle proposte concrete e fattibili che andavano verso una riduzione dei costi della politica e della macchina amministrativa in modo tale da ridurre il peso degli aumenti della TARSU sulle spalle dei cittadini. Ma i nostri amministratori hanno fatto orecchie da mercanti snobbando tali proposte. E poi come qualcuno ci ha già ricordato volevano studiare un “piano anticrisi”. Bel modo di aiutare i cittadini in difficoltà. Ci sarebbe da gridare forte VERGOGNA, VERGOGNA E VERGOGNA.

  2. Mi è appena giunta voce, che anche in questi tempi duri di vera crisi per tutta la cittadinanza, è anche aumentata dai passati 18€ degli a nni passati agli attuali 25€ la colonia per portare i nostri bambini al mare… Alla faccia della crisi… Perchè non potevano evitare di prendersi le famigerate paghette e investire detti soldi sulle future generazioni e la crescita del paese???
    VERGOGNATEVI….
    Ma secondo me un pregio per questa amministrazione (nonostante tutto) ci sta.
    Sarà ricordata come la più inadempiente e scandalosa forse degli ultimi 150 anni di questo borgo…
    COMPLIMENTI SIGNORI…COMPLIMENTI…
    CHE BEL RICORDO…..

  3. Infatti piccione concordo con te una cosa orrenda, hanno rovinato il Santuario. Sicuramente sarà stata un’ idea venuta in mente da due VERI amici ormai inseparabili Cip e Ciop, che tra l’altro si stanno interessando anche dei lavori che dovrebbero essere fatti nella chiesa di San Rocco, vediamo che altro disastro ne verrà fuori.

  4. agli ideatori delle gabbie… provare per credere:internet,google, digitare: protezione campanili piccioni et voilà… magia…(sai com è ci troviamo nel 2010 magari hanno gia inventato tutto non c è niente da inventare)…ci sono metodi sonori http://www.allontanamentodeipiccioni.it/Sonici_Pers.htm#BS3_P metodi elettrici http://www.ecotosca.it/elettrostatico.html
    e ci sono anche dei metodi “fisici” un tantino più di buon gusto http://www.flyout.it/catalogo/catalogo.asp?OP=L&CAT=2
    metodi per tutte le tasche …carissimi, ma vi siete chiesti come mai le altre chiese non hanno ingabbiato le campane? forse pensate che la piaga dei piccioni abbia colpito solo filetto?oppure gli altri hanno preso provvedimenti un tantino più intelligenti di 4 mastodontiche gabbie di ferraglia???
    nel gattopardo don fabrizio disse queste parole:”il sonno,caro chevalley,il sonno è cio che i siciliani vogliono,ed essi odieranno sempre chi li vorrà svegliare,sia pure per portar loro i più bei regali”
    mai parole più sagge anche per il nostro caro filetto.

  5. Caro Saetta,
    chiarissimo il tuo commento. Mica ci voleva tanto. Ma il bello è che questa deturpazione lo hanno pure copiato, ci si sono anche impegnati e ora Filetto oltre ad avere lo “sfasciatore di fontane” ha pure i “deturpatori di chiese”. Chi ci salverà da siffatte persone?. Purtroppo credo che ormai più nessuno e come hai citato tu, ricordandoci il Gattopardo, Filetto non si sveglierà più.

  6. Bisognerebbe riflettere attentamente su ciò che sta accadendo nel nostro paese.
    Gli aumenti delle tasse, ciò che va, ciò che invece non va e via discorrendo. Tutta roba – di ordinaria amministrazione – che non è niente rispetto a quello che di più grave il nostro paese ha vissuto da anni – non gli ultimi anni, ma anni ed anni ed anni ancora fa – e sta ancora vivendo in maniera più acuta in questo momento sotto un punto di vista che rende la questione seria. Non è certamente intenzione di chi scrive soffermarsi sulla questione perché chi scrive ritiene piuttosto che sia giusto che ciascuno, meglio, ciascun lettore di spillo riflettendo esamini la questione con intelligenza, buon senso e provi ad indovinare offrendo una soluzione. Del resto non occorre molto, basta guardare gli ultimissimi movimenti che nella sfera sociale si sono verificati e che ancora stanno avendo il loro svolgimento nel nostro paese per farsi un’idea e magari offrire anche uno spunto per migliorare.

    M.R.

  7. Un plauso agli ideatori-progettatori delle inferriate di protezione al campanile, sicuramente concepite con visione cultural-tridimensionale ! Anche se di difficile e non immediata comprensione !
    Le associazioni artistiche paesane, visto il rilievo appunto artistico dell’opera, saranno sicuramente favorevoli !?
    Il momento di avvicinamento al percorso dell’ apostolo è forse iniziato !
    Grazie.

  8. Grazie del bel regalo che ci avete fatto per natale recapitandoci le bollette della TARSU che bella mazzata ho avuto un aumento di + Euro 100,00. Adesso chi ha votati questi signori paga e stiano zitti così la prossima volta prima di votare pensate non cento ma mille volte a chi date il voto.

Lascia un commento