9 pensieri su “Il Centro Lunedì 28 dicembre 2009

  1. Avete saputo?. Nessuna ditta ha risposto alla gara del fotovoltaico. E ora? Le famose entrate conseguibili, che qualche luminare economico aveva certificato, che fine fanno?. Dove andranno a prendere i soldi che vengono a mancare?. Vuoi vedere che metteranno colpa agli attuali consiglieri di minoranza che con il loro manifesto hanno spaventato le ditte a presentare le offerte, vedrete che andrà a finire così. Alla fine per colpa di qualche dilettante allo sbaraglio ci troveremo nel 2010 a dover pagare di più le tasse comunali. E in attesa facciamoci una bella tombolata …………………

  2. Hai ragione picchio sodo,forse hai ragione,ma è veramente penoso,con tutte quelle lauree che dormono ai piani alti del gabinetto politico filettese,dire che quelli dell’opposizione siano tanto potenti e tanto da temere da far saltare il piano del fotovoltaico.Sarebbe ora che questi attuali azzecca garbugli si svegliassero dal sogno della fama senza olio di gomito……….

  3. Caro massimo esponente della Minoranza filettese,finalmente l’anno degli orrori è tramontato.
    Vediamo di tornare al vecchio splendore perchè davvero non sappiamo più dove ci troviamo.Lo abbiamo saputo solo 5 anni su secoli…………
    Buon Lavoro a voi che ci informate..

  4. E’ affascinante vedere come il nostro xxxx. xxxxx ed il nostro ministro lampadina confabulano nelle nuove aule comunali (bar), delle vicende paesane e comunali di cosa bisogna o non bisogna fare per il nostro paese, prendendo le grandi decisioni sull’andamento della macchina municipale. Da quello che si sente e si vede, sono solo loro che decidono e muovono i fili delle marionette che compaiono solo sulla carta come nostri amministratori. Complimenti agli altri (nemmeno la dignità di evitare i piedi sulla testa). Ma vi rendete conto che non valete niente? Ma che avete le bende davanti agli occhi? Vi vorrei ricordare che loro poco c’entrano, in quanto non candidati e non eletti dal popolo sovrano.
    Svegliatevi svegliatevi….
    Cavolo siete giovani e LAUREATI!!!
    Anche se non si nota molto in verità…

  5. Caro Zigulì,
    non dobbiamo offendere nessuno.
    Del resto ognuno sceglie come mostrare e offrire la propria immagine seria,onesta,fidata,compiacente per il BENE COMUNE-
    Non è colpa nostra se il Bene Comune di questi è solo quello di aiutare se stessi con paghette e menzogne malfamanti vendute al bar.Prima o poi,anche se vivono bene senza di noi,vedranno allo specchio il MALE COMUNE…………..
    BUONA BEFANA!!!

  6. Ciao ROMINO,

    la frase :Essè gna si fà a noi non serve perchè sappiamo come si fa tutto e nei tempi leciti e concreti.
    Quando non eravamo esperti ci siamo attrezzati,altro che esse gna si fà dopo mesi e mesi …
    Adesso ti sei svegliato a dire:Esse gna si fà,ma prima che lo facessero non hai scritto un bel nulla.
    Certo,non c’era nulla di buono da dire e ti sei stato zitto.Vi accontentate di poco.Questa è la differenza fra chi fa politica disperata e spicciola al bar e chi la fa seriamente.
    Buon anno a chi si guadagna il suo buon anno!

Lascia un commento