a domanda …(il Sindaco) risponde?

come al solito: giudicate voi! (inviateci proposte, grazie)
ECCO UN’ALTRA INTERPELLANZA (sulla fontana in piazza Roma) cliccare su CONTINUA:
a domanda …(il Sindaco) risponde?ultima modifica: 2009-11-30T02:28:38+00:00da ixf
Reposta per primo quest’articolo

16 pensieri su “a domanda …(il Sindaco) risponde?

  1. Alcune delle risposte dei nostri amministratori alle vostre interpellanze sono veramente sconcertanti, risposte evasive e in qualche caso al limite della maleducazione. Si evince un disprezzo per la minoranza che lascia interdetti. Come loro costume non si giustificano in niente, non danno spiegazioni, sono evasivi, non sanno che quelle domande non sono solo dei quattro della minoranza ma di decine e decine di cittadini che vogliono sapere dei perchè di alcune azioni di chi ci governa. E poi non si riesce a capire del perchè per dare questo tipo di risposte hanno bisogno di un mese, basterebbero due giorni, ma la loro presunzione (altro che Nicolino D’Alessandro presuntuoso) è così grande da snobbare i quattro dell’opposizione e con essi le tante persone che non li hanno votati, ma a loro questo non interessa affatto.

  2. LA POCHEZZA DELLA NUOVA AMMINISTRAZIONE CI RIPOSA GLI ANIMI A NOI CHE STAIMO DALL’ALTRA PARTE..specie in un’epoca dove la miseria culturale e tanto contemplata..
    Fra pochissimi anni li vedremo gironzolare come girandole vorticose per case,chiese,pagliai e stalle..a raccontar fior di balle!!!

  3. Ma che risposte hanno dato questi della maggioranza !!! Neanche un bambino delle elementari avrebbe dato delle risposte così !! Ma chi credete di prendere in giro la minoranza o meglio loro elettori e sopratutto non.
    Meno male che in questa amministrazione ci sono diversi laureati , avvocati, presunti avvocati, studenti universitari, ingegneri, professori ecc…
    Se danno queste risposte mediocri su argomenti semplici immagino come saranno bravi ad amministrare le cose + complicate. Mha…. vedremo voglio proprio ridere!!!
    Povero Filetto che cosa abbiamo fatto per meritarci tutto ciò, con D’ Alessandro eravamo risaliti da un precipizio caduto da 10 anni di immobilismo ora siamo di nuovo ricaduti in questo fosso e credo che sarà molto difficile poi risalire la testa.

  4. silenzio…eterno silenzio…anche il bue e l’asinello sono di spalle al paese… le luminarie quest’anno sono state montate in tempo, e pensare che il ministro alla pubblica illuminazione era in carica anche con la vecchia amministrazione. Forse l’anno passato non aveva nessun interesse a far accendere le luci di natale per l’otto dicembre? forse, stava già sul carro della nuova amministrazione? “a do steng i si vinc sempr”. Certamente, è il migliore in campo, dentro o fuori dal Consiglio Comunale è sempre presente. Assomiglia molto ad un senatore a vita, ha sempre diritto di voto. Anche questa volta, nonostante le chiacchiere e le dichiarazioni di qualche consigliere attuale che sosteneva l’allontanamento di T.C. ( che non stà per Touring Club ), non è stato così. T.C. può tutto: Sfascia fontane, controlla l’impianto di pubblica illuminazione sul territorio avvisando il manutentore ( provate a segnalare un guasto e verificate chi è il delegato preposto ) sempre T.C., tanto vale che gli danno l’incarico di ASSESSORE ESTERNO con delega aperta naturalmente. Si è occupato anche di collegare le luci dell’albero di natale in piazza. Aveva le chiavi della cassetta, ha suggerito all’operaio comunale come doveva allacciare l’impianto, ha partecipato a tutte le operazioni di posa in opera di tutta l’ambaradan. Ditemi voi se non merita ufficialmente l’incarico di ASSESSORE DEGLI ASSESSORI? E’ SEMPRE IL MIGLIORE. “a do steng i si vinc sempr”. grazie T.C., grazie di esistere. Vedrete domenica al pranzo con gli anziani che piroette. Infine, ringraziamolo anche per il nuovo orario di apertura del P.P. Grazie. ora la sera i frequentatori del P.P. potranno ritornare all’ovile ( P.zza Roma ) e fare le dovute consumazioni…le cose ultimamente non andavano proprio benissimo per il cavaliere occupante dell’isola pedonale, della piazza, di Via E. Alessandrini, ecc. ecc. RIDATECI IL NOSTRO PAESE. RIPRENDIAMOCELO. Attenzione amici di INSIEMEPERFILETTO, serrate le file, reagiamo.

  5. Caro Pic Indolor,
    tutto bene e tutto esatto quello che tu dici, ad eccezione del fatto che il nostro Ministro alla pubblica illuminazione sia molto attento alle luci. Ultimamente ho visto diverse luci spente che per settimane intere non sono state sostituite quindi,forse, il controllo sul territorio è leggermente scemato. In particolare in una contrada vi è una luce spenta da tempo (non vi dico dove così se lo cercano loro). Certo a taluni assessori non interessano le luci, loro pensano al fotovoltaico, ai presepi, anzi con qualche luce spenta si risparmiano un pò di soldi. Vuoi vedere che è una scelta amministrativa.
    Certo lo slogan “ema ripurtà lu sindache a Filett” ha funzionato in campagna elettorale, ma ora le contrade vengono tralasciate, basta guardare lo stato delle strade comunali (quelle poche che non erano state asfaltate) piene di buche, di erbacce e di fango. Meditate gente, meditate …………

  6. Avete visto che il nostro Super Ministro delle Lampanide ha messo le lucine bianche sul suo balcone in p.zza Roma per la prima volta chi sa perchè!!!, forse per ripicca contro lu presentose così gli facciamo vedere come questa amministrazione rende il paese tutto bello illuminato, con alberi di natale super addobbati, in p.zza Municipio con i pali della luce infiocchettati, il paese seminato di figure del presepe, la stellina che ha fatto posizionare sull’ orologio anche questo per la prima volta, “cusci o che li vede Lu presentose com si fa li cose “, altra sua frase celebre ” ci stenge i ne vi prouccupete”
    Forse ha il dentino avvelenato per essere stato nominato in uno dei comizi da Nicolino, purtroppo la verità molte volte fa male.
    Progongo per il nostro ministro una petizione perchè gli venga affidato al più presto un incarico prestigioso ossia la carica di ASSESSORE TUTTOFARE.

  7. caro picchio sodo
    dopo i tuoi dubbi sull’ efficienza del ministro delle lampadine (gli sarà arrivato alle orecchie), pur di chiudere la bocca a quisse come dice Lui, questa mattina anche di domenica ha fatto venire l’ operatore per la sostituzione delle luci, vediamo se ha individuato la contrada dove vi è una luce spenta da tempo.
    Hai visto basta segnalare il problema è Lui interviene subito E’ SEMPRE IL MIGLIORE “a do steng i si vinc sempr”, che fortuna ha questo paese non ci possiamo lamentare, Lui può fare tutto gode dell’ immunità parlamentare, la carica di Assessore se lo merita proprio.

  8. Oh,bella gente,ma cosi tanto vi balza agli occhi il finto bagliore di quattro miserabili lampadine???
    La luce vera,quell divina,quella del buon DIO,deve ancora destare gli affannati lavoratori di questo paese dalla domanda:Prima di far luce su piazze e balconi perchè non fai luce dentro te stesso???
    QUELLE LUCI ALTRO NON COPRONO CHE L’ORRORE CHE SI PORTANO DENTRO………………altri invece sono solo candidi innocenti saltati nel paiuolo di Satana…..

  9. SOLIDARIETA’ PER IL NOSTRO PREMIER. NON PREOCCUPARTI,CARO PREDIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI,PASSERA’ QUESTO MOMENTO,SAI è SUCCESSO PURE A FILETTO,MA MORALMENTE SOLTANTO NONOSTANTE TANTE 4 ZAMPE COI PANTALONI CI STAVANO PROVANDO A MENARE AL NOSTRO EX SINDACO CHI è CAPACE COME TE NON PIACE AI SOLITI GUITTI LUCRATORI……
    SOLIDARIETA’ DA TUTTI NOI,QUELLI NORMALI.
    sIAMO ORGOGLIOSI DI TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO PER L’ABRUZZO..pRONTA GUARIGIONE

  10. Caro Capitan Ventos,
    come tu avevi supposto il nostro efficentissimo ministro alla pubblica illuminazione (gli saranno fischiate le orecchie?) ha prontamente individuato la luce spenta e domenica ha provveduto alla sostituzione (potenza del web). Evidentemente i nostri amministratori sono più attenti a quello che viene scritto su questo blog che a quello che accade sul territorio extra-urbano. La prossima volta, standoci altre situazioni anche pericolose per l’incolumità delle persone, sarebbe bello far vedere loro le foto delle cose che non vanno così non si impiccano il cervello a cercarle. Comunque credo che ci sia da essere soddisfatti per il servizio che svolgiamo.
    A proposito del nostro caro ministro, campione di trasformismo e camaleontismo (per la verità è in buona compagnia nel nostro paesello, con autisti, famosi tecnici, neo-dottori e ciarpame vario) è vero quel che dice che dove c’è lui si vince sempre, ma una cosa si è dimenticato di dire, che è vero che si vince ma è pur vero che dove c’è lui si governa male, basta guardare la storia di questi ultimi venticinque anni dove il ns. è stato direttamente o indirettamente coinvolto nelle vicende comunali, non gli è andato bene un sindaco, tutto bene per i primi due anni due anni e mezzo e poi cominciava a trovare dei difetti, non andava bene niente, piovevano delle critiche e cominciava a flirtare con le opposizioni. Credete che questa volta sia diverso?. Io credo proprio di no, comunque ai posteri l’ardua sentenza.

  11. E’ finalmente arrivato Natale, tutti sono più buoni, i nostri amministratori organizzano un calendario di manifestazioni natalizie incentrate sui presepi, sul Babbo Natale, sulla Befana, tutto bello, chiaramente di dire che i loro fans vanno dicendo in giro che per la prima volta si organizza qualcosa a Natale (il dubbio che loro in questi cinque anni non hanno vissuto a Filetto diventa sempre più forte). Ma vai a leggere più attentamente il programma e cosa vedi?. Il giorno 23.12.2009 si è organizzato una bella serata di musica con un’orchestra e annessa danzatrice del ventre (si, è scritto proprio così sul sito della Marrucina “annessa danzatrice del ventre”), roba da sganasciarsi dalle risate per noi miscredenti, ma per i curatori delle anime ci sarebbe da piangere. Ma come, gli assidui frequentatori dell’oratorio, i pii uomini, le pie donne, quelli che la notte di Natale e Natale saranno in prima filia ad ascoltatre il verbo di Dio (Ma solo a Natale, chiaramente) cosa ti fanno all’antivigilia di Natale?. Ti organizzano un bello spettacolo con una danzatrice del ventre invece dei canti di Natale, eccezionali, se non ci fossero li avremmo dovuti inventare. Non oso immaginare cosa sarebbe successo se tutto questo fosse stato fatto dall’amministrazione D’Alessandro, le critiche sarebbero state feroci, ma ora statene certi non sentiremo levarsi alcuna critica, nessun richiamo, nessuna reprimenda pubblica, nessuna voce fuori dal coro, nessun arrotatore di spigoli si scandalizzerà, tutto passerà sotto silenzio fino alla prossima puntata.

  12. L’anno scorso i nostri attuali amministratori insieme alle solite ANIME NERE del paese avevano tanto criticato le misere illuminazioni natalizie al punto da riproporle ugualmente pure quest’anno…Come vedete chi disprezza compra oppure copia!!!
    Ma è un’amministrazione di passaggio,in attesa del “Nerone” di ritorno…..Speriamo che Agrippina lo sfiati prima dei prossimi quattro anni e mezzo!!!
    BUON NATALE ai pochi ma buoni…….

  13. Che silenzio!
    Dopo lo sgambetto fatto a Nicolino D’Alessandro, i “grandi” si ritirano nei loro gabinetti segreti,soprannominati :taverne delle feste, per meditare sul colpo inferto insieme con i compagni di merenda………
    Staranno pensando che allontanarsi è come purificarsi???O che significhi:Ma loro che c’entrano,non si vedono mai…
    Macchè,i peggiori lavorano sempre dietro le quinte e in silenzio.Chissà come accoglieranno l’anno nuovo!!!
    Intanto facciamo incetta di cibi e bevande perchè non si sa che cosa ci faranno con noi l’anno nuovo.
    FELICE 2010

  14. Caro Nicolino gli auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo che hai fatto affiggere ai nostri amministratori e loro amici non è piaciuto (e ti pareva), mentre vedevano il manifesto sghignazzavano ( i bambini dell’ asilo che sono più intelligenti di loro non si comportano in questo modo), sembra una cosa strana fuori dal mondo che la minoranza possa fare gli auguri, dove siamo arrivati neanche gli auguri è permesso di fare più in questo paese!!!!
    Cose da pazzi, lo sappiamo che Nicolino vi sta sopra i maroni e lo odiate a morte ma arrivare a tanto, voi che vi ergete a paladini del bene che vi proclamate di essere la parte migliore del paese, io tutto ciò non lo vedo, come siamo messi male viene la voglia di andarsene da Filetto dopo questi primi 6 mesi.
    Nicolino continua così come stai facendo e procedi sempre a testa alta contro questi finti perbenisti, moralisti e pure falsi ed ipocriti, tienici sempre ben informati di tutto quello che fanno tramite manifesti e spero a breve anche con il trafiletto, pur se non rispondo non fa niente i filettesi devono SAPERE e si faranno una loro idea, spero anche che per l’ anno nuovo si costituirà l’ associazione Insieme per filetto in modo da ritrovarci tutti insieme per passare sia una serata in allegria ma anche come noi possiamo darvi concretamente un aiuto e dei suggerimenti.

    W D’ALESSANDRO

  15. Ciao Capitan Ventos,

    ricordati sempre che questa Amministrazione più o meno questo è.Ma che problemi ci sono se ci snobbano,
    ORMAI HANNO DISTRUTTO IL PAESE E NON SANNO COME E DOVE PARARE!!!
    E la sera del 23 dicembre con la danza del ventre vicino la Notte Santa non hanno riso???
    RISUS ABUNDAT IN ORE STULTORUM!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento