beato chi copia?

 

la_classe_e_invasa_dal_principio_d_inerzia_smemo_news_lifestyle_full.jpgAbbiamo capito perché “L’aurora filettese” aveva evitato di elaborare, a suo tempo, un programma più dettagliato e più ambizioso. Anzi a voler essere precisi ha presentato due cosine così giusto perché ci volevano, tanto……… Tanto? Tanto basta prendere quello della lista avversaria e attuarlo e la cosa è risolta.

Soprattutto nelle parti già avviate (vedi: scuola, fotovoltaico, differenziata, ecc……) il gioco è fatto! Basta che “cacciamo lo infame nemico“. Bene, missione compiuta, quindi, ………………………….quindi il bando del fotovoltaico. Punto n° 9 del programma avversario sotto la voce “sviluppo sostenibile”. http://sites.google.com/site/insiemeperfiletto/Home/programma-insieme-per-filetto

All’epoca essi (gli attuali amministratori) riferendosi ai loro avversari dicevano: “hanno presentato un programma che ci vogliono 30 anni per realizzarlo”. Invece ora danno seguito ed esecuzione allo stesso testimoniandone l’assoluta validità., certo, la competizione elettorale porta ad esagerare i toni ma, in questo caso si è trattato di una vera e propria MISTIFICAZIONE”, un sovvertimento della realtà che serviva a tutti i costi per la conquista del potere ed è facilmente intuibile perché e, soprattutto a chi e da chi è stato messo in atto.

Questa è la premessa e tutto questo è ormai storia, mentre la realtà ci racconta di un futuro in mano a persone che da un lato sono meri esecutori di programmi altrui e dall’altro sono in balìa assoluta di forze a loro esterne che lavorano per indirizzare gli incauti quando è necessario, senza darne però a vedere, oppure ne guidano le scelte quando ciò è necessario. La faccenda è in un certo senso un “pochino” deprimente.

A quanti si pongono il dubbio per i motivi di qualche assenza ripetuta in Giunta e alla stessa vita attiva dell’amministrazione da parte di taluno, possiamo dire che noi un’idea ce l’abbiamo ed è legata al fatto che – pensiamo – si avverta un certo fastidio per l’andamento interno e se ne viene toccati nella dignità o nell’amor proprio.

Tuttavia, tutto ciò che accade non può farci dimenticare che le motivazioni dell’abbandono dell’aula da parte del gruppo di minoranza, non è stata un’iniziativa priva di fondamento, anzi…… va detto e ribadito senza mai stancarsi che le regole, il rispetto di esse, la forma, nella vita di un’istituzione come il Comune sono l’essenza della democrazia e il venir meno di esse, crea un danno agli interessi della collettività di enorme gravità. Per questo vale la pena di lottare, sempre!

Saluti a tutti e al prossimo “pizzico” de Lo Spillo

P.S.sono aperte le porte a tutti coloro che hanno delle cose da dire, quindi, BENVENUTI.

 

beato chi copia?ultima modifica: 2009-10-02T17:07:57+00:00da ixf
Reposta per primo quest’articolo

24 pensieri su “beato chi copia?

  1. Senza dimenticare il modo in cui l’attuale Sindaco irrise, in un suo comizio, il progetto sulle biomasse e sul fotovoltaico. Attuare il programma della lista IxF è sicuramente un bene per il paese essendo incentrare sul reale sviluppo della stesso.
    Ora sarebbe bello conoscere l’opinione del signor “pulitore/sfasciatore di fontane” che, circola voce, avrebbe detto che il fotovoltaico è inquinante, si avete capito bene, inquinante, roba da pazzi. Ma ora chiaramente tace avendolo accontentato in tutto sulla sua amata piazza, i fiori, la gestione della fontana e, dulcis in fundo, l’eliminazione dei paletti antiintrusione che, credo, erano stati messi là per impedire che i soliti vandali salissero con la macchina sulle scale della fontana rompendole. Ora, mi chiedo, chi ripagherà le eventuali rotture delle soglie?.
    A proposito del signor “pulitore/sfasciatore di fontane” è mai possibile che un privato cittadino possa agire in mdo così indisturbato nei confronti di un bene pubblico?. Certo da un’amministrazione che impedisce ai cittadini di usufruire del campetto di calcetto/tennis in qualunque momento ne avessero voglia e di contro permette quello schifo che è diventata la strada per Guardiagrele, tutto ci possiamo aspettare. L’opposizione cosa aspetta per far sentire la propria voce?.

  2. Cosa dite del fatto che i genitori della scuola materna hanno dovuto comprare le brandine per far dormire i propri figli a scuola?. Ma nella scuola vecchia non c’erano le brandine?. E se erano da cambiare il comune non poteva comprerarle?.
    Probabilmente saranno servite ai nostri amici “arrotatori di spigoli” per schiacciare i famigerati pisolini nella loro amata piazzetta lasciando così i poveri bimbi della materna senza e facendo dannare i genitori che hanno dovuto girare mezza provincia di Chieti per trovarle. Poveri noi……………

  3. io spero che quest’amministrazione si svegli per il bene di tutti noi cittadini anche se ho i miei dubbi….ma come si fa a dire in un consiglio “ma perchè non ci fai tu una proposta?”…e che state a fa la passatella!!……….anche se duro e presuntuoso il sindaco d’alessandro almeno sapeva cosa faceva,non era impacciato come il nostro attuale sindaco…poveri noi…w d’alessandro!!

  4. vorrei tanto sapere cosa avete fatto voi in questi 5 anni.. ma fatti pero! non progetti ke erano gia avviati dal precedente sindaco rocco,ke stava rimettendo su il paese.. ora ammettete la sconfitta, e finalmente riusciremo un po a respirare

  5. Caro Dink,
    elencali tu i progetti che erano già in cantiere con l’amministrazione Di Nanno, ma con date, finanziamenti ottenuti, approvazioni di progetti definitivi o almeno esecutivi (non progetti preliminari), incarichi ai tecnici e appalto dei lavori alle imprese, non chiacchere da bar. Se hai questi dati possiamo, quando vuoi, confrontarci e poi vediamo chi ha avuto i finanziamenti e approvato i progetti e dato inizio ai lavori.
    ti aspetto

  6. ma x favore.. v siete mossi solo nell’ultimo anno.. con il restauro della piscina.. piazzando dei vasi inutili di fronte alle case popolari, e x non parlare dell’attoppamento effettuato delle strade del paese… x non parlare della struttura scolastica..

  7. Ma almeno ci si è mossi e non poco considerando un piccolo paese come il nostro!!! Ma voi cosa state facendo? Siete un’amministrazione con una media di età vicino ai 30 anni e ci dovrebbe essere un entusiasmo alle stelle, ed è questo ciò che sapete fare??? Niente di niente di niente di niente… (PASS UO’JE CA’ VE’ DUMANE)… Paese morto, sepolto e con il vostro ingresso a volte anche angosciante… Se si entra nel vostro famigerato bar c’è da mettersi le mani ai capelli… Nemmeno lì ci va + nessuno… Chissà se i proprietari se sono accorti… Pensavano di avere fatto 6 al superenalotto(sic!) MA SVEGLIATEVI!!!(zzz)
    DDDRRRIIINNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN
    DDDRRRIIINNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN
    DDDRRRIIINNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN

  8. Caro Splash/Splsh,
    purtroppo il tuo raggio di azione è limitato alla piazzetta e dintorni e quindi la tua visione del paese è limitata, se così non fosse ti saresti magari accorto delle opere fatte dall’amministrazione D’Alessandro.
    Magari avresti visto (oltre le cose elencate da te) la ristrutturazione del campetto da tennis, la sistemazione esterna del cimitero, il rifacimento del manto stradale delle strade comunali di: Via Viano, Via Brigata Maiella, Via Radicioppo, Via Valle, Via Incotte, via di Chieti, il rifacimento del ponticello che collega Filetto con il Feuduccio, il rifacimento dell’illuminazione pubblica a Viano e Colle di Sciore, la nuova illuminazione sulla strada di prolungamento di Via Aldo Moro, la sistemazione interna dell’ex-sepolcro, la messa in opera del riscaldamento alla palestra, la sistemazione della fognatura Aiarella (che scaricava a cielo aperto) collegandolo con la fognatura che porta al depuratore di Colle Via Nuova, l’impianto di illuminazione al momumento e alle scalette della chiesa, la realizzazione ex/novo dell’attuale scuola ecc.ecc. .
    Tante opere che i bugiardi e i denigratori di professione fanno finta di non vedere buttando fumo negli occhi nei frequentatori della famigerata piazzetta.
    E a proposito di rattoppi almeno l’amministrazione D’alessandro le faceva, anche e non solo nell’ultimo mese.
    Se giri un pò le strade comunali ti accorgerai che la “tua amministrazione” nemmeno quello fa, lasciando le strade piena di buche (vedasi strade: Papasante, collegamento Fonte Nuova/Convento, Via colle Via Nuova ecc.ecc.).

  9. caro splash72, quel qualcuno che si è visto solamente nell’ultimo mese, a tuo dire , lo ha rappresentato degnamente il paese, tant’è che si è conquistato l’affetto, il rispetto e la stima di tutta la classe politica che conta; e’ stato sempre presente, si!! dove ? nei luoghi dove si risolvono i problemi dei cittadini, in Comune, in Provincia, in Regione, nei ministeri e in ogni altro luogo dove si potevano creare le migliori condizioni per far crescere il nostro amato paesello; io non l’ho visto mai dormire su una sedia davanti al bar della vostra amata piazzetta, anzi, lo vedevo correre a mille all’ora come un pazzo da un lato all’altro del paese pur avendo avuto contro quelli che il giorno prima lo avevano sostenuto, votato e fatto votare, e il giorno dopo … nota cosa sta accadendo adesso caro splash72; guardati un po’ attorno e fai qualche paragone/riflessione. Sei felice di come stanno andando le cose da qualche mese a questa parte? sei felice di vivere a Filetto? quando pensi al tuo futuro che prospettive credi di avere con questa gente in giro? non parlo dei consiglieri, a quando sembra non prendono nessuna decisione se non condivisa con i soliti manovratori se di scelte e decisioni si può parlare negli ultimi mesi, ed allora … se la tua risposta è affermativa, continua sostenere questa amministrazione, è sicuramente quella che riflette di più la tua idea di sviluppo per Filetto. Io come tanti altri, la penso diversamente, mi ero illuso che nella gente avrebbe prevalso un senso di responsabilità talmente forte che non avrebbe mai ceduto alle angherie dei piazzaroli, non è stato così e per i prossimi cinque anni ci dovremo accontentare della ordinaria manutenzione, perchè è quello che si dice in giro ” ne da fa nient, ha da tenè sol pulit lu paes, ch vo fà ne nte na lir lu cumun, che vo fà … pover uaglion eh! eh! pe furtun ci si fa tanta risat ca vint l’elezion”. caro splash72 ti auguro tanta fortuna e se vuoi veramente un futuro migliore per il paese, comincia a ragionare con la tua testolina, chiuditi in una stanza buia e silenziosa e comincia a pensare… forse…qualcosa di buono e razionale, potrà uscirne fuori.

  10. I famosi QUESTIONARI che dovevamo ricevere nelle nostre abitazioni per caso le poste le avranno smarrite?

    Visto che avete detto nei comizi di non avere un programma, e che saremmo stati noi cittadini a scrivervelo, abbiamo tanti suggerimenti, opinioni e richieste da fare, per cui siete in ritardo nell’invio.

    Dovete pur programmare qualcosa per i prossimi 5 anni.

  11. -LEI Che noia,che barba,che noia!
    -LEI Mah,ci siamo persi?
    -LEI Dove siamo?
    -LEI Non capisco dove ci troviamo caro….
    -LUI Ronf,Ronf…………fammi dormire,tanto non c’è niente da fare
    -LEI Caro ,basta dormire,svegliati e dimmi dove ci troviamo…
    -LUI Cara,rassegnati,non ci resta che piangere…………..
    -LEI Pensi che ci siamo persi per sempre???
    -LUI No,ma è l’inizio della fine….
    -LEI Perchè non me l’hai detto prima?
    -LUI Perchè non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere…..

  12. Hai ragione luguardone…Addò ci sta troppe ijelle nzi ma mai juorne…..
    Finalmente alla famosa storia che qualcuno era troppo presuntuoso per poter essere rieletto non ci crede più nessuno ,specie dopo questo piattume indicibile..
    Fra poco,inoltre, cadrà pure la teoria ca lu prisintos na’ha fatte nijende,vista l’enorme immobilità quasi tombale che regna in questo pedemontano villaggio.
    Siamo ai confini del baratro,ma almeno avremo riaperto gli occhi dalle ciglia incespicate di insetti africani a tutti coloro che non riuscivano ad aprirli e vedere nel raggio di miseri cm..Quanto sole e quanto mare si apriva all’orizzonte!!!
    E i tanti lavoretti da terminare ,già giustificati col fatto che nin ci sta le solde, resteranno così per altri 4 anni e mezzo???
    Il vostro farsesco progettino volge al termine…..e le tarme lentamente vi divoreranno………………

  13. Finalmente alla famosa storia che qualcuno era troppo presuntuoso per poter essere rieletto non ci crede più nessuno ,specie dopo questo piattume indicibile..
    Fra poco,inoltre, cadrà pure la teoria ca lu prisintos na’ha fatte nijende,vista l’enorme immobilità quasi tombale che regna in questo pedemontano villaggio.
    Siamo ai confini del baratro,ma almeno avremo riaperto gli occhi dalle ciglia incespicate di insetti africani a tutti coloro che non riuscivano ad aprirli e vedere nel raggio di miseri cm..Quanto sole e quanto mare si apriva all’orizzonte!!!
    E i tanti lavoretti da terminare ,già giustificati col fatto che nin ci sta le solde, resteranno così per altri 4 anni e mezzo???
    Il vostro farsesco progettino volge al termine…..e le tarme CHE TANTO VI AVEVANO CORTEGGIATO A PRIMAVERA ora lentamente vi divoreranno………………

  14. Il potere di eliminare o fare le scarpe a qualcuno mi pare ugualmente sporco,corrotto,lercio,condannabile.
    A FILETTO c’è tanta coscienza e anche così tanti valori che cacciare lu prisintose diventa un diritto!!!
    Facile,no?Così si lavora su quello che già è iniziato senza doversi sforzare troppo………..
    COMPLIMENTI E AUGURI PER I VOSTRI FIGLI…Avete seminato un bene per il bene comune…..
    Avete ripetuto l’errore.20 anni fa avete cacciato DON LEO nero..sempre i soliti,ora Nicolino D’ALESSANDRO..Chi è la prossima vittima?Avete avvisato le pompe funebri e le prefiche d’occasione??

  15. Ueh,lu voccheaperte,

    non ti scordare che noi samo signori,non ciarlatani o millantatori.
    Non ti curar di loro.
    Un signore avrà sempre riscatto nella vita,così come i suoi sostenitori e amici.
    I grandi uomini parlano di persone,i piccoli uomini parlano di cose…..

  16. Caro voccheaperte,
    la prossima vittima sicuramente sarà l’attuale Sindaco, vedremo se lo faranno stare in carica 5 anni o lo destituiranno prima, dipende che intenzione ha il vero candidato/a sindaco visto ormai che tutti sappiamo che il Prof. e solo di passaggio, il tempo ce lo dirà.

  17. Caro ilgladiator01,

    è proprio qui che si apre la rosa dei venti………..
    La fretta di vincere,mentre i diceva che l’ex Sindaco stavolta avrebbe perso,ma perso cosa…ha fatto autotradire chi integerrimo non è !!!!!!!
    Chi appoggia un’azione che danneggia moralmente e incivilmente qualcuno subisce le stesse “cose”,prima o poi.
    Io stimo l’attuale Sindaco,ma lui non sa ancora con chi ha a che fare……………o lo sta intuendo ora.Il Giuda di ognuno è sempre molto vicino……….
    Del resto la buona morale suggerisce che se qualcuno vuole punire lu prisintose,non dobbiamo per forza appoggiarlo solo perchè altri quattro gatti girano le spalle…Ma,purtroppo,il desiderio di vincere è più forte della morale,per chi ha una flebile morale..
    La morale è quel codice d’onore distintivo che hai dentro sin dalla nascita,che si educa pure e si cura come si curerebbe il frutto del proprio sangue………
    La morale è pure quella che ti hanno insegnato a riconoscere i tuoi genitori ,dentro di te,e ti distingue nelle occasioni più dure della vita……………………………..
    La morale è quella che tu per primo non tradisci,per non andare a sfavore tuo e di altri o di chiunque a te sconosciuto.
    La morale è fedeltà al tuo sè che porta rispetto al sè degli altri..
    Se la politica non ha morale ,ce l’ha però la vita sociale..e allora il paese resta spaccato e chi vincerà fra 4 anni e mezzo,accrescerà solo il suo patrimonio già ridondante di ogni bene,a danno dei semplicioni “scambisti” di ideucole disperate!

  18. Ultime notizie , il ministro delle lampadine ha dichiarato al bar che della pubblica illuminazione del paese se ne occuperà Lui come sempre ha fatto nella sua vita e che non è cambiato nulla.

    Sindaco ha conferito una delega a questo Signore?

    Forse non vi rendete ancora conto ma Lui non è stato eletto da nessuno, se è vero che si occupa dell’ illuminazione del paese come dice vorremmo che ce ne diate comunicazione invece di trincerarvi come fate in un silenzio assordante che mette paura, vi ricordo se ve ne foste dimenticati metà del paese non vi ha votato e aspetta da mesi risposte sul ruolo che ricopre Lui nell’ amministrazione, almeno ditecelo una volta per tutto così non vi assiliamo più.

    Avete forse vergogna di dirlo, non sapete come gestire il personaggio e quindi arginarlo nella sua esuberanza, si sapeva come era, ma siccome servivano i suoi voti lo avete imbarcato.
    Molti vi hanno messo in guardia anche chi vi ha votato dicendo che avrebbe creato problemi, e quando venivate nelle nostre case ci davate pure ragione ma allo stesso tempo affermavate che senza i suoi voti si perdeva le elezione perchè dove va Lui si vince sempre e poi ora pensiamo a vincere che dopo ci si occuperà del problema.

    Aurora filettese hai voluto la bicicletta? ora pedala!

    P.S. Con le chiacchiere non si arriva da nessuna parte, ma con il silenzio ci si ferma ancora prima.

Lascia un commento